• La piazza di Isfahan
    Destinazioni,  Viaggi

    Cartoline persiane : la piazza di Isfahan

    “Isfahan è la più grande e la più bella città di tutto l’Oriente, espressamente fatta per le delizie dell’amore” (Jean Chardin, scrittore francese di viaggio, XVII secolo) La piazza Naqsh-e Jahàn (“immagine del mondo”) è uno dei luoghi simbolo dell’Iran : costruita nel XVII secolo durante la dinastia Safavide, misura 560 metri di lunghezza per 160 metri di larghezza (per dare una idea, oltre 5 volte più estesa di Piazza del Duomo a Milano). Sulla piazza si affacciano alcuni capolavori dell’architettura persiana di epoca safavide : la moschea reale, la moschea Sheikh Lotfollah, il palazzo reale Ali Qapu e la porta di ingresso del Grand Bazaar, uno dei piu’ grandi…

  • Haft Sin
    Social Media

    Nowruz, il capodanno persiano (video)

    Oggi è il primo giorno del nuovo anno persiano (1398) ed inizia la primavera : ieri sera in Iran si è festeggiato quindi il capodanno secondo una antica tradizione di origine pre-islamica ancora oggi molto sentita. Nowruz (letteralmente “nuovo giorno”) è il giorno dell’equinozio di marzo e segna l’inizio della primavera nell’emisfero settentrionale. Questa data coincide quindi con il primo giorno del primo mese (Farvardin) del calendario iraniano. Due video pubblicati sui social iraniani ci raccontano attraverso immagini e musica l’atmosfera della vigilia di questa importante ricorrenza, il primo girato a Shiraz, il secondo a Teheran.

  • Cultura

    Arte urbana a Teheran

    Un interessante evento artistico è in corso a Teheran, a pochi giorni dal Nowruz, il capodanno persiano ormai imminente. Si tratta della quarta edizione del Baharestan Urban Arts Festival, organizzato da una associazione che ha l’obiettivo di abbellire le vie della capitale iraniana. Il Baharestan festival coinvolge diverse forme di arte urbana e si tiene alla vigilia del Nowruz, il tradizionale capodanno persiano che coincide con l’arrivo della primavera; l’evento è suddiviso in varie sezioni, come ad esempio “uova colorate” (uno dei simboli della festa), “le piccole pareti della mia città”, “arte e ambiente”, “installazioni artistiche” e “statue”. Kianoosh Gharibpour è un membro del comitato organizzatore della manifestazione ed ha…

  • Cultura,  Libri

    Il libro di Michelle Obama è un bestseller (anche) in Iran

    Mentre i rapporti tra Iran e Stati Uniti d’America sono sempre più tesi, la traduzione in lingua persiana di “Becoming”, l’autobiografia dell’ex first lady statunitense Michelle Obama, è diventato un best seller in Iran. Tradotto in farsi da Ali Salami, il libro è stato ripubblicato 17 volte in meno di un mese : lo ha annunciato Mehrandish Publications, l’editore locale, in un comunicato stampa. “Becoming” è stato il libro più venduto del 2018 : nei primi 15 giorni dall’uscita ne sono state vendute oltre 2 milioni di copie in Nord America , oltre ad aver registrato ottimi risultati anche in molti paesi europei. Il successo internazionale è testimoniato anche dal…

  • Volare in Iran
    Viaggi

    Quale volo per l’Iran ?

    L’Iran è una destinazione di viaggio affascinante ma le recenti sanzioni imposte dagli Stati Uniti hanno reso meno semplice arrivarci. A partire dalla scorsa estate i principali vettori europei hanno sospeso i loro voli verso Teheran : prima KLM, British e Air France, poi anche la nostra Alitalia. Volare in Iran dall’Italia è comunque possibile, in questo articolo riepiloghiamo tutte le opzioni disponibili per chi volesse organizzare un viaggio in questo paese tutto da scoprire. Voli diretti Ad oggi è possibile volare in Iran, senza fare scali intermedi, solo da Milano : sia Iran Air che Mahan Air hanno collegamenti diretti tra Malpensa e Teheran (IKA) e la durata del…

  • Notizie

    L’Iran importa pecore dalla Romania

    Nella notte del 13 febbraio è arrivato all’aeroporto internazionale di Teheran il primo carico di circa 2.000 pecore che l’Iran ha importato dalla Romania, nel tentativo di ridurre il prezzo della carne. Lo ha ha dichiarato Hamid Varnaseri, amministratore delegato di una società (SLAL Inc.) affiliata al Ministero iraniano dell’agricoltura, il quale ha poi aggiunto che le pecore saranno presto macellate e vendute ai prezzi di mercato calmierati. Sono previste importazioni di 50.000 capi di bestiame a settimana fino a quando i prezzi della carne non si stabilizzeranno nel mercato interno : recentemente il prezzo del montone nel mercato iraniano è aumentato significativamente, 1 kg di carne ovina costa 1-1,2…

  • Notizie,  Viaggi

    La raccolta dei pomodori nell’Iran meridionale (foto)

    Nella provincia di Hormozgan, Iran meridionale, da qualche giorno è iniziata la stagione della raccolta dei pomodori : da queste zone – in particolare dalla contea di Parsian – proviene la maggior parte dei pomodori del paese ed il surplus è destinato all’esportazione. La provincia di Hormozgan è calda e umida, ma il clima di Parsian è più moderato rispetto ad altre parti della provincia : da gennaio ad aprile ( la stagione “fredda”) le condizioni meteorologiche sono quindi favorevoli al settore agricolo. L’agenzia di stampa iraniana Mizan ha pubblicato una serie di foto che documentano la raccolta dei pomodori nella contea di Parsian ; da sottolineare i coloratissimi abiti…

  • Notizie

    Cani a Teheran : nuovi divieti

    Sebbene nella religione islamica i cani siano considerati impuri, in Iran nessuna legge impedisce di possederne uno. La vita dei possessori di cani è comunque difficile : è infatti formalmente vietato tenerne uno in appartamento e spesso la polizia interviene su segnalazione dei vicini di casa che si sentono disturbati. Anche portare il cane in un luogo pubblico non è permesso a meno che il cane non sia in una gabbia speciale di trasporto o abbia una funzione specifica (cani guida per ciechi) : questo divieto è tuttavia poco rispettato nella prassi. Oggi il quotidiano riformista iraniano Shargh riferisce che il capo della polizia di Teheran, Hossein Rahimi, ha vietato di…