Notizie

L’Iran importa pecore dalla Romania

Nella notte del 13 febbraio è arrivato all’aeroporto internazionale di Teheran il primo carico di circa 2.000 pecore che l’Iran ha importato dalla Romania, nel tentativo di ridurre il prezzo della carne.

Lo ha ha dichiarato Hamid Varnaseri, amministratore delegato di una società (SLAL Inc.) affiliata al Ministero iraniano dell’agricoltura, il quale ha poi aggiunto che le pecore saranno presto macellate e vendute ai prezzi di mercato calmierati. Sono previste importazioni di 50.000 capi di bestiame a settimana fino a quando i prezzi della carne non si stabilizzeranno nel mercato interno : recentemente il prezzo del montone nel mercato iraniano è aumentato significativamente, 1 kg di carne ovina costa 1-1,2 milioni di rial

La prima pagina del quotidiano Haft-e Sobh riporta la notizia dell’importazione di carne ovina per calmierare i prezzi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *