Cinema

“Il sapore della ciliegia” (film completo)

In questi giorni passati in casa per il Covid19, abbiamo tempo di recuperare qualche classico del cinema iraniano : “Il sapore della ciliegia” è un film del 1997 diretto da Abbas Kiarostami, vincitore della Palma d’oro come miglior film al 50º Festival di Cannes.

“Oggi, a distanza di oltre 20 anni, la pellicola resta una delle più intense e significative del regista iraniano; un film in cui la filosofia del senso della vita trasuda dagli anfratti crudeli della delusione e della meditazione della morte.” (Cinematographe.it)

“È un film di terra, ‘Il sapore della ciliegia’ di Abbas Kiarostami. Una terra aspra, secca, che spesso riempie l’aria di polvere bianca e rossa, rendendola irrespirabile. Una terra desolata, alla periferia di Teheran, scavata da immensi bulldozer, trasformata in sassi e detriti, continuamente trasportata da camion e betoniere. ‘Il sapore della ciliegia’ non concede nulla al tipo di cinema cui siamo abituati. È un cammino doloroso, una speranza di luce, un’occasione per meditare, un messaggio in bottiglia che ci ricorda come, sotto ogni cielo, la vita riservi sempre i medesimi angosciosi interrogativi.” (Luigi Paini, ‘Il Sole 24Ore’, 19 ottobre 1997)

“Da un punto di vista stilistico il cinema di Kiarostami è stato più volte accostato ai neorealisti per la sua essenzialità e per la sua purezza cristallina. Il sapore della ciliegia non fa eccezione: la semplicità e la “idea di reale” (eccetto che negli ultimi 3 minuti il film non ha alcuna colonna sonora musicale) si sposa, tuttavia, ad una grande padronanza delle tecniche cinematografiche” (Storiadeifilm.it)

Su YT si trova una versione restaurata di buona qualità (abilitate i sottotitoli in inglese), buona visione !

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *