• Notizie,  Social Media

    Matrimoni precoci in Iran

    Un video pubblicato in questi giorni su Instagram ha riacceso il dibattito sui social iraniani riguardo all’età minima legale per sposarsi. Nel breve filmato una coppia racconta il proprio felice matrimonio, avvenuto quando i due avevano 14 e 16 anni, invitando il parlamento a non approvare leggi che limitino la possibilità di sposarsi in giovanissima età. Secondo il codice civile iraniano, l’età legale per il matrimonio è stabilita in 13 anni per le donne e 15 anni per gli uomini. Purtroppo alcune ragazze non ancora tredicenni, soprattutto in famiglie molto povere, sono costrette a sposarsi precocemente a causa di accordi tra le famiglie : per farlo è sufficiente l’autorizzazione concessa…

  • Arg-e Bam (Iran)
    Viaggi

    Arg-e Bam 15 anni dopo il terremoto

    Il 26 dicembre 2003 un terremoto di magnitudo 6,6 colpì la provincia di Kerman, nell’Iran sud-orientale : una scossa terribile, durata 12 secondi, causò oltre 25.000 vittime e distrusse quasi completamente l’antica cittadella fortificata di Bam, un sito archeologico riconosciuto dall’UNESCO come patrimonio dell’umanità. Arg-e Bam ha una storia che risale a circa 2000 anni fa, alla dinastia parta (248 a.C. – 224 d.C.), anche se molti edifici vennero eretti durante la dinastia safavide. Questa cittadella lungo la Via della Seta venne abbandonata nel corso del XIX secolo e fino al terremoto del 2003 era considerata la più grande costruzione al mondo in adobe (mattoni ricavati da un impasto di…

  • danza persiana tradizionale
    Cultura,  Social Media

    Ballare in pubblico (video)

    La passione dei persiani per il ballo ha origini storiche molto antiche ma dopo la rivoluzione del 1979, che portò alla nascita della Repubblica Islamica, la danza venne proibita in quanto ritenuta un’attività perversa e peccaminosa : alcuni ballerini professionisti smisero di ballare, altri scelsero di continuare nel mondo underground, altri ancora emigrarono. Nonostante il ballo sia sparito dalla scena pubblica negli anni ’80, a partire da metà degli anni ’90 alcuni balli tradizionali, eseguiti solo da uomini, sono stati nuovamente proposti in teatri ed in televisione. Ovviamente la danza non è però scomparsa dalla vita quotidiana delle persone : si è continuato a ballare, nonostante i divieti, nelle feste…

  • Notizie

    Eliminare 4 zeri dal rial iraniano ?

    Teheran, Iran – 07 gennaio 2019 – Il governatore della Banca Centrale Iraniana, Abdolnaser Hemmati, ha dichiarato che rimuovere quattro zeri dalla valuta nazionale (Rial iraniano, IRR) richiederà circa due anni. In Iran la valuta legale ha subito negli ultimi due anni una forte svalutazione : oggi un euro viene scambiato per circa 12800 rial, un anno fa ne servivano 5300 ma a settembre 2018 si era superata per alcuni giorni quota 20000 ! La proposta di legge per l’eliminazione dei quattro zeri finali nelle banconote iraniane richiede l’approvazione sia del governo che del Parlamento : Hemmati ha detto che “gli esperti economici stimano che il lancio di questa iniziativa…

  • Sport

    L’ex Milan Constant ricomincia dall’Iran

    Si apre un nuovo capitolo nella carriera di Kevin Constant, difensore classe 1987 ex Chievo, Genoa, Milan e Bologna. Il calciatore francese naturalizzato guineano, che dal 2017 gioca nel Sion, si trasferisce al Tractor Sazi, squadra di calcio iraniana che milita nella Persian Gulf Cup. L’operazione, portata avanti dall’agente Alexander Garini, ha portato ad un contratto di due anni e mezzo a un milione e mezzo totali. Il Tractor Sazi è una squadra di calcio iraniana con sede a Tabriz, la capitale della regione dell’Azerbaijan orientale, di proprietà della Iran Tractor Manufacturing Company. Nonostante lo scorso campionato si sia chiuso solo con un decimo posto in classifica, i tifosi del…

  • Notizie,  Sport

    Calcio femminile allo stadio di Teheran

    Per la prima volta dalla rivoluzione islamica del 1979, il più grande stadio iraniano ospiterà la nazionale di calcio femminile. La squadra affronterà la Russia allo stadio Azadi di Teheran in una partita amichevole come parte della preparazione ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020, lo ha riferito all’agenzia ISNA il capo della Federazione calcio iraniana Mehdi Taj. Solo le donne potranno assistere come spettatrici alla partita, per la quale non è stata ancora fissata alcuna data. Dopo la rivoluzione islamica, alle donne fu impedito di assistere alle partite di calcio : secondo le autorità religiose più conservatrici tale limitazione mira a proteggere le donne dall’atmosfera apertamente maschile di tali eventi,…

  • Rugby femminile in Iran
    Sport

    Il rugby femminile in Iran

    Il rugby è tradizionalmente uno sport riservato ad un numero ristretto di paesi, soprattutto europei o comunque di cultura anglosassone : pur non facendone parte, l’Iran da qualche anno sta iniziando a conoscere questa disciplina, soprattutto a livello femminile. Lo scorso anno un post su Twitter, divenuto rapidamente virale, aveva attirato l’attenzione di molte persone su una realtà sino ad allora poco nota a livello internazionale : in un campo da rubgy a Teheran una giovane allenatrice, da poco divenuta mamma, si rivolge alle giocatrici della propria squadra tenendo in braccio il figlio. Iranian mother holding her newborn in her arms coaches her rugby team Tehran’s Stars pic.twitter.com/nHlUuxGv1d — Sobhan…

  • Christmas in Iran
    Cultura,  Notizie

    Natale a Teheran

    Mentre tutto il mondo occidentale si prepara al Natale, anche in Iran le decorazioni natalizie fanno la loro comparsa nei negozi invitando i clienti allo shopping. Alberi decorati, costumi di Babbo Natale e addobbi vari si possono vedere nei negozi lungo Mirza Shirazi Avenue, Ostaad Nejatollahi e nei quartieri circostanti del centro di Teheran, dove risiedono molti cristiani iraniani. La fotografa Mona Hoobehfekr ha documentato lo shopping natalizio persiano per l’agenzia ISNA : L’atmosfera festosa, tuttavia, non si limita ai quartieri cristiani, in quanto anche alcuni negozi di Teheran nord (la parte più ricca della città) dedicano almeno una parte delle vetrine a decorazioni come bastoncini di zucchero, palle di…