• Cultura,  Notizie

    Capodanno persiano: buon 1399

    Oggi è il primo giorno del nuovo anno persiano : questa mattina alle 4.49 siamo entrati nel 1399, secondo il calendario in uso in Iran.. Il capodanno persiano si chiama Nowruz e ricorre in concomitanza con l’equinozio che segna l’inizio della primavera. Viene celebrato da oltre 3 mila anni, trattandosi di una tradizione di origine pre-islamica ancora oggi molto sentita. Il consueto clima di festa che caratterizza questo giorno è stato purtroppo minato dalla drammatica situazione sanitaria che l’Iran -come l’Italia- sta vivendo: molti sono comunque usciti per fare acquisti o incontrare parenti e amici, ma la maggiorparte degli iraniani sta trascorrendo questo periodo chiusa in casa. Pubblichiamo questa bella…

  • Haft Sin
    Social Media

    Nowruz, il capodanno persiano (video)

    Oggi è il primo giorno del nuovo anno persiano (1398) ed inizia la primavera : ieri sera in Iran si è festeggiato quindi il capodanno secondo una antica tradizione di origine pre-islamica ancora oggi molto sentita. Nowruz (letteralmente “nuovo giorno”) è il giorno dell’equinozio di marzo e segna l’inizio della primavera nell’emisfero settentrionale. Questa data coincide quindi con il primo giorno del primo mese (Farvardin) del calendario iraniano. Due video pubblicati sui social iraniani ci raccontano attraverso immagini e musica l’atmosfera della vigilia di questa importante ricorrenza, il primo girato a Shiraz, il secondo a Teheran.

  • Persepoli al tramonto
    Cultura,  Viaggi

    Il calendario persiano

    In Iran la data si calcola in modo differente dal nostro : il calendario solare persiano, di origine pre-islamica e zoroastriana, è costituito da 365 giorni e 12 mesi, i primi 6 sono di 31 giorni, i successivi 5 di 30 e l’ultimo di 29 (30 ogni 4 anni). L’anno inizia con il primo giorno di primavera (Nowruz = “nuovo giorno”), quindi il 21 marzo (22 negli anni bisestili) : le settimane intorno a questa data sono contraddistinte da festeggiamenti in tutto il Paese, le scuole e molti uffici sono chiusi e le persone viaggiano per andare a trovare i parenti o anche solo per visitare qualche città. L’inizio del…