• Cinema

    “Il sapore della ciliegia” (film completo)

    In questi giorni passati in casa per il Covid19, abbiamo tempo di recuperare qualche classico del cinema iraniano : “Il sapore della ciliegia” è un film del 1997 diretto da Abbas Kiarostami, vincitore della Palma d’oro come miglior film al 50º Festival di Cannes. “Oggi, a distanza di oltre 20 anni, la pellicola resta una delle più intense e significative del regista iraniano; un film in cui la filosofia del senso della vita trasuda dagli anfratti crudeli della delusione e della meditazione della morte.” (Cinematographe.it) “È un film di terra, ‘Il sapore della ciliegia’ di Abbas Kiarostami. Una terra aspra, secca, che spesso riempie l’aria di polvere bianca e rossa,…

  • Cultura,  Notizie

    Capodanno persiano: buon 1399

    Oggi è il primo giorno del nuovo anno persiano : questa mattina alle 4.49 siamo entrati nel 1399, secondo il calendario in uso in Iran.. Il capodanno persiano si chiama Nowruz e ricorre in concomitanza con l’equinozio che segna l’inizio della primavera. Viene celebrato da oltre 3 mila anni, trattandosi di una tradizione di origine pre-islamica ancora oggi molto sentita. Il consueto clima di festa che caratterizza questo giorno è stato purtroppo minato dalla drammatica situazione sanitaria che l’Iran -come l’Italia- sta vivendo: molti sono comunque usciti per fare acquisti o incontrare parenti e amici, ma la maggiorparte degli iraniani sta trascorrendo questo periodo chiusa in casa. Pubblichiamo questa bella…

  • Cinema,  Cultura

    Il cinema italiano in Iran

    A partire da oggi e fino al 26 febbraio il cinema italiano sbarca in Iran : sono sette i film scelti per questa rassegna che avrà luogo in tre diverse città iraniane. Una serie di sette film italiani sarà rivista durante un programma di una settimana che si terrà in tre città iraniane dal 20 al 26 febbraio. Il festival dal titolo “Spotlight on Italian Cinema” è organizzato dall’Iran Art and Experience Cinema e dall’ambasciata italiana a Teheran e si svolge all’ Iranian Artists Forum di Teheran, al Golestan Cineplex a Shiraz e al Labkhand Cinema sull’isola di Kish. Il programma prevede la proiezione di sette film : “L’equilibrio” di…

  • Cartoline Persiane,  Destinazioni,  Viaggi

    Hammam Mirza Reza a Yazd

    Passeggiando per i vicoli del centro storico di Yazd, l’antica città dell’Iran meridionale oggi Patrimonio dell’Umanità UNESCO, puo’ capitare di imbattersi nello storico hammam di Mirza Reza : l’ingresso è abbastanza anonino ma basta scendere le scale per scoprire uno dei pochi bagni tradizionali rimasti attivi in Iran. Situato a poca distanza dalla Grande Moschea del Venerdi e dalla prigione di Alessandro, questo hammam risale ad oltre 700 anni fa (1256-1335 d.C.). Nel mondo islamico, l’hammam è il complesso termale presso il quale i musulmani adempiono ai lavaggi rituali indispensabili prima della preghiera. L’hammam ha sin dalle origini acquisito – come in ambito romano antico e bizantino – una precisa…

  • Fotografia,  Viaggi

    I colori dell’autunno in Mazandaran

    Colori autunnali in questa gallery fotografica realizzata a fine novembre da Mostafa Shanechi sulle colline intorno a Sari, provincia del Mazandaran, nell’Iran settentrionale. Le foreste miste ircane del Caspio sono un’ecoregione, definita dal WWF, che si estende lungo la costa meridionale del mar Caspio e deve il nome all’antica satrapia persiana dell’Ircania («terra dei lupi»). ( Fonte : agenzia ISNA )

  • Cultura,  Fotografia,  Notizie

    Zafferano, l’oro rosso

    Lo zafferano iraniano – noto come “oro rosso” – è un ingrediente magico nella cultura persiana : viene utilizzato sia in cucina per realizzare piatti tradizionali e dolci, sia in ambito erboristico. Si tratta di uno degli alimenti più costosi al mondo e cresce in pochissime zone del pianeta. Tra queste c‘è, appunto, la parte nordorientale dell’Iran, paese che rappresenta oltre il 90% della produzione mondiale. Colti all’alba quando i bulbi non ancora scaldati dal sole sono più pesanti, i fiori di zafferano vengono venduti al mercato. Dopo la separazione steli e stigmi vengono fatti seccare e poi impacchettati per la vendita. Già in questa fase meno di mezzo chilo…

  • Tutti i post,  Viaggi

    Novità per i voli Roma – Tehran

    In questi giorni sono state annunciate alcune novità riguardo ai collegamenti aerei tra il nostro Paese e l’Iran. Il 30 ottobre scorso l’ENAC, l’autorità italiana per l’aviazione civile, ha comunicato che i voli della compagnia Mahan Air da Roma saranno interrotti a partire dal prossimo 15 dicembre. Il provvedimento si uniforma a decisioni analoghe di Francia e Germania ed è dovuto al fatto che il vettore iraniano è da tempo oggetto delle sanzioni USA. E’ invece di oggi la notizia che Iran Air, la compagnia di bandiera iraniana, riprenderà i collegamenti tra le due capitali a partire dal prossimo 2 dicembre. Secondo quanto dichiarato dalla compagnia, i voli Tehran-Roma-Tehran saranno…