• Cultura,  Musica

    Musica persiana : Hossein Alizadeh in Italia (video)

    Si è tenuto ieri sera al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano il concerto di musica classica persiana “Improvvisazioni”, con il quartetto del noto musicista iraniano Hossein Alizadeh. Hossein Alizadeh è un musicista e compositore nato a Teheran nel 1951, oggi considerato una delle figure più importanti nella musica persiana tradizionale e contemporanea. Ha studiato composizione e musicologia all’Università di Berlino e ha insegnato all’Università di Teheran e al Conservatorio di musica di Teheran. È stato nominato tre volte per il Grammy Award : nel 2002 e nel 2005 per il suo lavoro con l’ensemble persiano classico Masters of Persian Music, nel 2007 con il musicista armeno Djivan Gasparyan, per il…

  • Cultura,  Musica

    Mohsen Namjoo a Milano

    Domenica 16 dicembre la comunità iraniana milanese ha incontrato il cantautore Mohsen Namjoo, giunto in Italia per presentare il suo ultimo libro “Quattro articoli”. Lo stile musicale di Namjoo è influenzato dal blues, dal rock e dalla musica tradizionale persiana, i testi delle sue canzoni sono una particolare combinazione di poemi classici persiani, suoi componimenti originali e poesie contemporanee . Un corrispondente iraniano del New York Times in Iran lo ha definito “una sorta di Bob Dylan dell’Iran”. Durante l’incontro alla Santeria Paladini 8, in una sala stracolma di studenti iraniani, Namjoo ha letto alcuni brani del suo secondo libro “Quattro articoli”, pubblicato dall’editore Naakojaa di Parigi. Il libro è…

  • Asghar Farhadi
    Cinema,  Cultura

    Il cinema di Asghar Farhadi a Milano

    Dal 20 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019 grande appuntamento a Milano per gli amanti del cinema iraniano. La Fondazione Cineteca Italiana propone allo Spazio Oberdan una rassegna dedicata ad Asghar Farhadi, uno tra i più importanti registi iraniani contemporanei che, per stile, temi trattati e ambientazioni, ha saputo emanciparsi dai maestri Abbas Kiarostami e Moshen Makhmalbaf. Nelle sue opere è sempre presente il legame col Paese d’origine ma anche la voglia di confrontarsi con realtà politiche e sociali diverse. Farhadi crea storie ad alto tasso di tensione, in cui i protagonisti sono posti di fronte a scelte, dubbi, conflitti familiari e di coppia, spesso scatenati da un evento drammatico…

  • Cinema,  Cultura,  Sport

    Film iraniano premiato al Milano FICTS Fest 2018

    Dal 14 al 19 novembre si è svolto a Milano il 36° International FICTS Fest, finale Mondiale dei 16 Festival (nei 5 Continenti) del Campionato del Cinema, della Televisione, della Cultura e della Comunicazione sportiva. “I am iranian” (“Man Yek Irani Am”) del regista Mohammad Reza Ahanj è stato premiato come miglior film dalla giuria internazionale. Il film, girato in Ucraina, racconta la storia dell’ex lottatore iraniano Alireza Heidari, medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Atene 2004 e sette volte campione d’Asia, che interpreta se stesso . Tra gli altri film iraniani che hanno partecipato al festival, si segnalano “My sister Mohadeseh” di Atefeh Mehrabi, “Iran plus Two Powers” e…