• Notizie,  Social Media

    Rouhani contro la censura dei social media

    Il presidente iraniano Hasan Rouhani ha dichiarato che gli sforzi del suo Paese per censurare Internet sono stati un fallimento. Parlando alla televisione di Stato, ha affermato che restringere l’accesso all’informazione si è rivelata una scelta controproducente : “Non abbiamo libertà dei media in Iran, abbiamo solo una radio-televisione di proprietà statale, quindi tutti si sono precipitati sui social media” per informarsi. Secondo il Presidente è quindi necessario superare il monopolio televisivo, aprendo le frequenze anche ai privati o a realtà editoriali diverse. Il successo di internet e dei nuovi media, avvisa Rouhani, è dovuto proprio al fatto che essi consentono una pluralità di voci e garantiscono spazi anche a…